Comune di Ottati

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
venerdì 24 novembre 2017 - ore 5.57
Ti trovi qui: home

La Sorgente Auso   freccia

La Sorgente Auso

Il fiume Fasanella (ricco di fagiani) deve il suo nome a dei coloni greci perché ricordava loro un fiume omonimo della Colchide, la madre patria. Il fiume nasce nel territorio di Ottati da una caverna detta dell'Auso, anticamente Abisso, a 260 metri sul livello del mare. Dopo alcune decine di metri, entra nel territorio di S. Angelo a Fasanella, lo attraversa interamente, e dopo aver toccato il territorio di Bellosguardo nei pressi del ponte chiamato Sette luci (sette arcate) sulla strada nazionale 166, sbocca nel torrente Pietra. È lungo 3,8 km ed ha una portata alla sorgente di 1200 litri.
Nei pressi della sorgente dell'Auso è possibile ammirare, oltre all'indescrivibile spettacolo che la natura offre, “un vecchio ponte romano”, un antico mulino con la macina in pietra ed un lavatoio per la lana con la gualchiera “a varchera”.

 

 

 

 

 

 


CSS Valido!